Profugo africano sventa uno scippo

News

Eroico gesto di un ventenne africano della Guinea, Koundè Oumar, profugo a Vicenza per motivi politici. Il giovane si trovava di sera in via Palemone (quartiere San Pio X), quando ha assistito “in diretta” allo scippo di cui è stata vittima una signora appena uscita dai corsi serali della scuola media Barolini. La donna è stata privata della borsa mentre risaliva in auto, ma l’africano ha inseguito in bici lo scippatore fuggito di corsa, fino a bloccarlo e a farsi restituire il maltolto.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.